AccessibilitàAccessibilitàAccessibilità ContattiContattiProgetto SeOLProgetto SISC

Tutti gli elementi

Attività del Consorzio

29/02/2012

Programma operativo nazionale FESR “Sicurezza per lo sviluppo” obiettivo convergenza 2007-2013. Lavori di ristrutturazione centro ascolto contro la violenza sui minori ad Acicatena. Cofinanziato dalla Unione Europea.

Programma operativo nazionale FESR “Sicurezza per lo sviluppo” obiettivo convergenza 2007-2013. Lavori di ristrutturazione centro ascolto contro la violenza sui minori ad Acicatena. Cofinanziato dalla Unione Europea. Approvazione progetto in linea tecnica. Approvazione Bando di gara, Disciplinare ed allegati.


 

Consorzio Etneo per la Legalità e lo Sviluppo

Sede: Via Oliva S. Mauro s.n. – 95022 Acicatena (CT)

 

 

 

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE TECNICO

 

 

Numerazione Generale N. ____________ del ___________________

 

 

Oggetto:   Programma operativo nazionale FESR “Sicurezza per lo sviluppo” obiettivo convergenza 2007-2013. Lavori di ristrutturazione centro ascolto contro la violenza sui minori ad Acicatena. Cofinanziato dalla Unione Europea.

                 Approvazione progetto in linea tecnica. Approvazione Bando di gara, Disciplinare ed allegati.

 

 

IL RESPONSABILE TECNICO

 

 

Vista la delibera del Consiglio di Amministrazione del Consorzio n. 15 del 07/12/2011 con la quale è stato approvato in linea amministrativa il progetto esecutivo in oggetto.

 

Dato atto che il progetto è munito della relativa validazione.

 

Visto il progetto esecutivo dei lavori di ristrutturazione del centro ascolto contro la violenza sui minori ad Acicatena, redatto dal professionista incaricato dott. ing. Alfio Grassi, tecnico interno del Consorzio, per l’importo complessivo di € 82.753,46, di cui € 38.000,44 per lavori a base d’asta soggetti a ribasso, oltre gli oneri di sicurezza non soggetti a ribasso pari a € 907,14 per un totale lavori pari a € 38.907,60 più € 43.845,86 per somme a disposizione dell’Amministrazione.

 

Visto il parere tecnico espresso dal Responsabile Unico del Procedimento in data 07/12/2011.

 

Visto il Decreto dell’Autorità di Gestione del PON FESR “Sicurezza per lo sviluppo”. Obiettivo convergenza 2007-2013 del 15/04/2011.

 

Visto il Bando di gara, il disciplinare di gara e gli allegati relativi all’opera in oggetto.

 

Visto il Decreto legislativo 12 aprile 2006, n. 163 e s.m. e i..

 

Visto il Decreto del Presidente della Repubblica ottobre 2010, n. 207 e s.m. e i..

 

Vista la Legge Regionale 12 luglio 2011, n. 12.

 

Vista la Legge 22 dicembre 2011, n. 214.

 

Considerato che per la tipologia di appalto (minore di 500.000 euro) il bando di gara deve essere pubblicato:

a)      all’albo dell’Ente;

b)      all’albo del Comune in cui si devono eseguire i lavori.

 

Ritenuto di dover effettuare la pubblicazione della documentazione di gara anche sul sito internet del PON Sicurezza, sul sito dell’Osservatorio Regionale dei lavori pubblici e sul sito del Ministero delle Infrastrutture.

 

Per tutto quanto sopra premesso

 

DETERMINA

 

per le motivazioni sopra indicate:

 

1)      di approvare in linea tecnica il progetto in oggetto;

 

2)      di approvare l’allegato bando di gara, il disciplinare di gara e gli allegati relativi all’opera in oggetto;

 

3)      di dare atto che il bando andrà pubblicato, in conformità alla vigente normativa: all’albo pretorio del Consorzio, all’albo pretorio del Comune di Acicatena, sul sito internet del PON Sicurezza, sul sito dell’Osservatorio Regionale dei lavori pubblici e sul sito informatico del Ministero delle Infrastrutture.

 

 

 

Acicatena lì, _______________

 

 

 

 

Il R.U.P.

Il Responsabile Tecnico

 

(dott. ing. Alfio Grassi)

 

 

 


VISTA LA SUPERIORE DETERMINAZIONE;

 

VISTO DI COMPATIBILITA' MONETARIA

 

IL RESPONSBAILE TECNICO

Ai sensi di quanto disposto dall'art. 9, comma 1, lett. a), del D.L. 01.07.2009, n. 78, convertito con la Legge 03.08.2009, n. 102, in ordine alla compatibilità dei pagamenti derivanti dall'impegno assunto con il superiore provvedimento, esprime  parere: FAVOREVOLE / CONTRARIO per i seguenti motivi: pagamento entro 60 gg. dalla presentazione della fattura

 

                                                                                                           IL RESPONSABILE TECNICO

                                                                                                                (dott. ing. Alfio Grassi)

 

Acicatena, lì _______________

==================================================================================

VISTO DI COPERTURA MONETARIA

 

IL RESPONSABILE SERVIZIO FINANZIARIO

 

Ai sensi di quanto disposto dall'art. 9, comma 1, lett. a), del D.L. 01.07.2009, n. 78, convertito con la Legge 03.08.2009, n. 102, in ordine alla copertura monetaria dei pagamenti derivanti dell'impegno assunto con il superiore provvedimento, esprime  parere: FAVOREVOLE / CONTRARIO per i seguenti motivi:

______________________________________________________________________________________

 

Acicatena, lì _________________

                                                                                   IL RESPONSABILE SERVIZIO FINANZIARIO

                                                                                                           

==================================================================================

IL RESPONSABILE SERVIZIO FINANZIARIO

Per gli effetti di cui all'art. 151, comma 4, del D. Lgs. 18/08/2000, n. 267 ed ai sensi dell'art. 153, comma 5, del D. Lgs. 18/08/2000, n. 267;

APPONE

il visto di regolarità contabile;

ATTESTA

la copertura finanziaria del relativo impegno di spesa di seguito indicato.

___________ per €.______________

Gli impegni contabili sono stati registrati in corrispondenza degli interventi /capitoli descritti in determina.

Acicatena, lì ________________

                                                                                              IL RESPONSABILE SERVIZIO FINANZIARIO

                                                                                                           

==================================================================================

N. __________  del Registro delle

PUBBLICAZIONI ALL'ALBO PRETORIO

____________________

 

La presente determinazione, ai fini della pubblicità degli atti e della trasparenza dell'azione amministrativa, è stata pubblicata all'Albo Pretorio dell'Ente per quindici giorni consecutivi

 

dal ________________ al________________

 

Acicatena, li __________________                                                      Il Responsabile delle Pubblicazioni

                                                                                             

                                                                                              ______________________________